Batteria portatile pericolosa

postato in: Informatica&Tecnologia | 0

Probabilmente se hai acquistato qualcuno di questo modelli di caricabatterie portatile, targati Amazon Basics, ti è già arrivata una mail.

Il colosso di Jeff Bezos prevede di richiamarne 260.000 unità. Com’è successo anche in altri casi con le batterie di device tecnologici, il difetto di progettazione può provocare il riscaldamento e la fuoriuscita di materiale pericoloso.

Secondo quanto riporta la Commissione americana per la sicurezza del consumatore, Amazon ha ricevuto 53 segnalazioni: in un caso c’è stata una ustione dovuta al contatto con sostanze acide, in quattro il surriscaldamento ha provocato fiamme e fumo.

I modelli :16,100 mAh; 10,000 mAh; 5,600 mAh; 2,000 mAh con cavetto USB; 3,000 mAh e 3,000 mAh con cavetto USB sono stati venduti tra il dicembre del 2014 e il luglio del 2017. Ovviamente è previsto il rimborso completo della spesa.

Lascia un commento