Facebook vi sta spiando? Controllate subito!

postato in: Informatica&Tecnologia | 0

Facebook è riuscito ad acquisire i dati di molti utenti, compresi tutti i contatti della rubrica e il registro delle chiamate ed sms, con tanto di informazioni aggiuntive. Si tratta di un problema che riguarderebbe alcuni smartphone con sistema operativo Android, ma è tutto perfettamente legale: ecco, quindi, come difendersi.

Il problema sorge dal fatto che gli utenti che hanno scelto di installare l’app Messenger si sono visti richiedere il consenso, da parte di Facebook, di importare i dati della rubrica, ufficialmente per migliorare le interazioni.
Nel momento in cui l’utente accetta, Facebook scandaglia tutta la rubrica ma di fatto monitora anche tutte le attività dello smartphone. Un problema,che ha colpito Android ma non iOs, grazie alle politiche più restrittive di Apple al momento di stabilire l’accordo con Facebook.

Per verificare se Facebook ha acquisito tutte le vostre informazioni, occorre andare su ‘Impostazioni’ e cliccare su ‘Scarica una copia dei tuoi dati’. Facebook raccoglierà tutto e nel giro di qualche minuto vi invierà una e-mail contenente una cartella in file ZIP da cui sarà possibile consultare un file html che conterrà tutto ciò che Facebook sa di voi. I risultati sono sorprendenti.
Un modo per difendere ciò che rimane della vostra privacy c’è: occorre cliccare su questo link per la gestione dei contatti, con la possibilità di cancellare quelli che Facebook ha acquisito dalla vostra rubrica e soprattutto per disattivare l’impostazione relativa al caricamento continuo nell’applicazione Messenger.

Lascia un commento